Costituzione circolo UAAR Catania

Pubblicato il da UAAR Catania

229519_1680456696208_1381287744_31461970_98419_n.jpgil 30 aprile 2011, alla presenza di Anna Bucci,  si è ufficialmente costituito il Circolo di Catania, con 10 soci firmatari sui circa 40 iscritti della provincia.
Coordinatore è stato eletto Giuseppe Bertuccelli.
Nella stessa giornata il neonato circolo ha organizzato due convegni. Il primo alla Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università su “Testamento biologico e funerali laici” con proiezione del documentario “Sia fatta la mia volonta’ e dibattito con gli autori (due attori del gruppo “Schegge di cotone”); a seguire due interventi di F. D’Alpa (“Vivi o morti?) e R. Brown (“Il funerale laico”). Pubblico di circa 50 persone, molto partecipi all’evento. Nel pomeriggio ed in serata secondo convegno “Liberi di non redere” presso la Camera del Lavoro CGIL di Catania, con interventi di:
 C. Solano (Alienazione religiosa o sapere critico?”), F.D’Alpa  (“Scienza e Provvidenza”), R. Potenza (Religione, scienza e verità”) e proiezione del documentario “Zeitgeist- parte prima”. Buon successo di pubblico, con oltre sessanta intervenuti, dieci nuovi iscritti, ampio dibattito e cena finale con balli e musiche.

L’attività del circolo proseguirà  a maggio con due incontri denominati “i –TE-atei” presso la libreria Voltapagina: il 7 maggio ore 17.00 sul tema “Atei a Catania”, il 22 maggio sul tema “Pena di vita, pena di morte”. Infine, il 20 maggio Convegno su "L’ora alternativa all’insegnamento della religione cattolica: problemi, esperienze e strumenti di gestione”, presso la Camera del Lavoro CGIL.

Con tag Comunicati UAAR

Commenta il post